Twitter Stories e Storie

L’app Chroma Stories offre filtri e modelli per creare contenuti su Instagram, Snapchat e altre piattaforme social.

Twitter ha acquisito Chroma Labs, la società dietro l’app Chroma Stories, uno strumento per la creazione di video e foto in formato breve che offre modelli e filtri Stories per la creazione di Stories su vari siti social.

Twitter ha confermato che il team di Chroma Labs si unirà ai team di progettazione, progettazione e ingegneria di Twitter. “La loro esperienza in strumenti creativi che aiutano le persone a connettersi e condividere completamente in linea con il nostro lavoro per servire la conversazione pubblica”, ha dichiarato Twitter VP of Design and Research Dantly Davis in un Tweet.

Perché ci interessa

Storie sono in circolazione da qualche tempo su Instagram, Facebook e persino YouTube, dopo che Snapchat le ha portate alla vita per la prima volta. Inizialmente, il contenuto di Stories è stato un grande richiamo per gli utenti più giovani, ma non è più così poiché le Stories ha acquisito un ampio fascino su piattaforme come Instagram e Facebook e sono diventate un’unità pubblicitaria chiave. Twitter è la principale piattaforma sociale a cui mancava una simile funzione effimera e di narrazione – ma è probabile che cambi ora che la società ha aggiunto il team Chroma Labs al suo gruppo di prodotti.

Twitter afferma che il team di Chroma Labs : “Lavorerà per offrire alle persone modi più creativi per esprimersi nelle conversazioni su Twitter”. Ciò potrebbe significare che una funzione Storie sta arrivando su Twitter o, per lo meno, strumenti più creativi per pubblicare contenuti. In entrambi i casi, gli esperti di marketing potrebbero trarre vantaggio dall’avere nuove funzionalità creative per ravvivare i loro contenuti Twitter.

Conclusione

Per quanto possa sembrare un imformazione poco interessante, per chi si occupa di marketing avere strumenti più creativi su una piattaforma come Twitter permetterebbe di rafforzare molto la comunicazione e aumentare l’engagement, soppratutto nel primo periodo. Allo stesso tempo le aziende che hanno giù contenuti Storie potrebbero avere un nuovo canale dove pubblicarle.

Se ti piacciono i nostri articoli iscriviti e seguici