Attirare nuovi clienti e interazioni grazie a nuovi approcci come i connected data e la personalizzazione avanzata dell’esperienza utente è ormai essenziale per i brand.

Oracle Modern Business Experience

Il cliente al centro e la Connected eXperience

La CX (Client Experience) è pervasiva e coinvolge tutti gli aspetti dell’attività aziendale: nasce all’interno dell’azienda ed è considerata una delle principali priorità che le aziende dovranno affrontare. In un contesto nel quale le grandi piattaforme digitali come Facebook, Instagram, Linkedin alzano le aspettative delle persone verso i brand la situazione si complica e non poco per coloro che restano indietro.

Customer eXperience e Trasformazione Digitale sono le risposte basate su modelli, processi, soluzioni e progetti per affrontare la sfida di queste grandi piattaforme.

Negli ultimi giorni si sta parlando molto dell’evento dedicato al cloud che Oracle organizza come annualmente, una giornata che quest’anno si farà dividendo il tutto in 3, trasformando il tutto in tre eventi paralleli dedicati a tre pubblici chiave:

  • il mondo brand, marketing, sales con l’evento Modern CX Summit;
  • il mondo dei processi aziendali “interni” come finance, risorse umane, operations, supply chain che ha per sé l’evento Oracle Modern Business Summit;
  • Il mondo dei CIO, del settore IT e innovazione delle aziende, che ha per sé l’evento Modern Cloud Day.

L’evento si troverà al centro congressi MiCo a Milano e al centro delle tre giornate ci saranno i clienti con le loro storie, che verranno raccontate sul palco per evidenziare vantaggi, opportunità e case study.

Un altro elemento importante saranno gli interventi di alcuni grandi Top Manager anche internazionali di Oracle e speech di esperti che delineano a livello più ampio scenari e legati alla digitalizzazione.

L’eventà verrà aperto da un messaggio di Fabio Spoletini, Country Leader di Oracle Italia e Senior VP Sales Francia, , Iberia, Italia e paesi CIS sulla strategia in Italia, seguito da uno speech di Stefano Epifani, attualmente docente all’Università La Sapienza, di Roma, Presidente del Digital Transformation Institute, Direttore di Tech Economy e Advistor per le Nazioni Unite. A moderare le “Conversazioni sull’impatto dell’eXperience Economy per un Brand” ci sarà il CEO di Ninja Marketing, Mirko Pallera; sul palco tra gli altri Tom Bird, CX Strategy Leader di Oracle, Emilio Bellini per Leadin’LAB e Francesco Russo, ICT Manager e Data Protection officer di Borbonese.

Perché il Cloud Day quest’anno sarà diviso in 3?

La trasformazione digitale e il numero di potenzialità specifiche del cloud come piattaforma di innovazione hanno reso necessario suddividere le giornate in 3:

  • front end fatto delle applicazioni con cui le aziende “Parlano” al mercato, al cliente, al prospect;
  • back end fatto delle applicazioni che sono il cuore della vita aziendale e fanno funzionare il business;
  • infrastruttura e applicazioni tecnologiche che, con costante innovazione, supportano e rendono possibile tutto questo.

Cosa aspetti a iscriverti? Impara dai migliori: incontra e ascolta i più importanti influencer di settore, i massimi esperti di CX e i più famosi innovatori.

Oracle Modern CX Summit Milano | 5 novembre 2019, ti aspettiamo.

>>> Save the date: iscriviti ora all’evento targato Oracle, l’ingresso è gratuito ma i posti sono limitati.

Ti piacciono i nostri Articoli? 

Iscriviti alla nostra Newsletter